I vantaggi di un CRM in cloud

Copertina5scrmfff
Le 11 cause più diffuse di fallimento nell’implementazione di un CRM
April 4, 2019

Quando si deve implementare un nuovo CRM in azienda ci si trova spesso di fronte ad un bivio: scegliere di installare un software in locale (on-premise) o optare per una soluzione in cloud?

Abbiamo identificato i 6 motivi per cui un CRM in cloud rappresenta l’opzione vincente per implementare con successo questo nuovo strumento di lavoro nella tua impresa:

crm_cloud_2

 

Implementazione più rapida

Una soluzione CRM basata sul cloud è estremamente facile e rapida da adottare poiché non richiede alcuna installazione o configurazione di software nei vari dispositivi (Server, PC, Tablet, ecc).
Ciò aiuta anche a mantiene bassi i costi legati alla gestione IT dell’azienda.

 

Aggiornamenti software automatici

I sistemi cloud sono aggiornati in tempo reale dal fornitore del software, quindi non ci sono tempi di inattività del sistema o costi aggiuntivi dovuti alla manutenzione o all’aggiornamento di hardware e software.

 

Costi iniziali ridotti

Generalmente, i sistemi CRM cloud prevedono un costo di licenza in base al numero di utenti che accedono al sistema e alle funzionalità richieste. Con costi iniziali ridotti e prezzi costanti nel tempo, il cloud CRM può essere molto conveniente in termini di esborso di capitale. È anche estremamente flessibile e scalabile: basterà attivare delle licenze aggiuntive man mano che l’azienda cresce.

 

Lavora da qualsiasi luogo, su qualsiasi dispositivo

I sistemi CRM in cloud consentono ad ogni utente di lavorare, consultare e aggiornare i dati ovunque ci sia una connessione ad Internet da PC, tablet e smartphone. Questo permette ai commerciali in viaggio di controllare i dati, aggiornarli immediatamente dopo una riunione o lavorare da qualsiasi luogo. Le stesse informazioni sono disponibili per chiunque ne abbia bisogno, dal reparto vendite agli addetti del servizio clienti.

 

Maggiore collaborazione

Con un sistema CRM basato su cloud, i team separati fisicamente possono lavorare insieme senza la necessità di significativi investimenti infrastrutturali. Le piattaforme cloud semplificano il lavoro con dati e strumenti condivisi.

 

Integrazioni semplificate con altri software aziendali

I CRM in cloud sono solitamente piattaforme flessibili e dinamiche anche per la loro capacità di integrarsi con altri applicativi esterni sfruttando le API, ossia dei protocolli che ti permettono di integrare il CRM con altri software. Questo contribuisce a migliorare la tua capacità di gestione del lavoro e delle relazioni con i clienti. La capacità di integrazione con l’esterno dovrebbe essere uno dei criteri che un’azienda utilizza quando sta per scegliere il nuovo CRM.

 

Qual è il migliore secondo le tue esigenze?

Per capire meglio quale soluzione fa al caso tuo contatta uno dei nostri consulenti esperti.

 

 

 

Comments are closed.